In azienda per scoprire il mondo del lavoro

Gli studenti sono stati accompagnati a visitare alcune aziende piacentine di eccellenza

I Maestri del lavoro hanno rinnovato l’impegno verso gli studenti delle ultime classi degli istituti superiori accompagnandoli in alcune aziende di eccellenza piacentine. Sono dieci le imprese visitate da altrettante scolaresche. In questa prima pagina ne conosciamo cinque.

ISII Marconi e Cementirossi

La classe 3A di Chimica dell’ISII Marconi, con i docenti Simona Cervini e Giovanni Mutti, ha visitato la Cementi Giovanni Rossi, dal 1932 tra i maggiori produttori di leganti idraulici del Nord Italia. Conta tre sedi: Piacenza, Ponterobba (TV) e Fumane (VR). “Puntiamo su ricerca, qualità e sulla produzione di una vasta gamma di leganti idraulici ad alta tecnologia” ha spiegato Giuseppe De Benedictis, che con Daniele Monico e Giuseppe Zanardi per una mattinata sono saliti in cattedra a spiegare la trasformazione delle materie prime.

 maestri11

Romagnosi e Safta

Una classe quarta dell’Istituto Commerciale G.D. Romagnosi, con l’insegnante Giovanna Catelli, ha speso una lezione alla Safta, Azienda fondata nel 1925, per produrre rayon e viscosa. Ora è nota per la qualità dei suoi laminati multistrato destinati al confezionamento di alimenti, farmaci e cosmetici. I numeri che la caratterizzano sono: 450 dipendenti, 129 milioni di euro il fatturato; la Safta dal 2002 è parte del gruppo Guala ed è certificata ISO9001”. La visita è stata guidata da M. Grazia Torlaschi, Michele Marchini, Elena Tramelli, Sabrina Vatteroni e Laura Groppi.

 maestri12

IPSIA Leonardo da Vinci e Iren

I problemi ambientali, la regola delle 4 R (riduco, riuso, riciclo, recupero) che racchiudono il ciclo integrato dei rifiuti, sviscerati durante la visita al Termovalorizzatore, nella sede Iren di Borgoforte. Protagonisti gli alunni della 4° Manutentori meccanici del Professionale Leonardo da Vinci, con le insegnanti Lia Franchi e Olga Pigliacampo. Rino Solari e Nicola Castellini hanno spiegato che “l’impianto può bruciare 120mila tonnellate di rifiuti l’anno e produce energia elettrica (74 milioni di KWh: il fabbisogno di 30mila famiglie)”.

maestri13

ISII Marconi e Santa Lucia

Azienda farmaceutica d’eccellenza a livello europeo, Santa Lucia Pharma Apps, del gruppo Giglio, ha ospitato gli studenti della 4° Informatica dell’ISII Marconi, con la professoressa Maria Teresa Cantarelli. Il Gruppo opera nel settore sanitario, hanno spiegato Fulvio Parenti e Mattia Beretta. Poi, Nicole Macchetta ha condotto i giovani a scoprire metodi e procedure produttive con tecnologie meccatroniche e l’armadio informatizzato che distribuisce le monodosi nei reparti ospedalieri.

maestri15

ISII Marconi e Mcm

I punti di forza della MCM si identificano nella sua missione di affiancare il cliente con proposte di soluzione globale. L’azienda di Vigolzone produce la macchina, ne sviluppa automazione e sottogruppi con attrezzature, utensili, programmi di lavorazione e sotfware di gestione del ciclo produttivo. Tra i clienti conta alcuni dei maggiori protagonisti mondiali dell’industria automobilistica, aeronautica, aerospaziale ed energetica. Il sistema è stato apprezzato dalla classe 3° Meccanici dell’Istituto IsiiI Marconi di Piacenza, accompagnata dai professori Bellocchi e Chiesa. Anfitrioni per la MCM: Gianluca Giovanelli, Luigi Calegari, Camillo Arvedi, Elvis Konda e Maurizio Barbieri. Hanno accompagnato le classi i Maestri del Lavoro: Emilio Marani, Roberto Mori, Aldo Tagliaferri, Sergio Caccialanza, Danilo Franzini, Claudio Lisetti ed il professor Maurizio Pavesi.

maestri14

Maria Vittoria Gazzola

Da Quotidiano Libertà 17-06-2017


Pubblicata il 17 giugno 2017