Il Prof. Rezoagli, durante la collaborazione dell’ISII Marconi con il Politecnico di Milano nel progetto FlipMath, inerente all’uso di nuove metodologie didattiche, in particolare la flipped classroom, ha presentato assieme ad altri docenti di altri istituti, i primi risultati della ricerca nel prestigioso convegno nazionale di matematica tenutosi dal 10/11/2017 al 12/11/2017 a Castel San Pietro Terme (BO).

Il suo intervento è stato inerente alla capacità di relazione degli studenti durante le ore curricolari scolastiche; questa esperienza nasce dall’uso dei MOOC del Politecnico visti a casa ed in classe ed ai video realizzati presso la classe seconda L dell'a.s. 2016-2017 dell'ISII Marconi.

Quello che si è notato è stata la difficoltà dei ragazzi ad interagire con strumenti che non siano la normale lezione frontale, anche a causa della mai realizzata abitudine a confrontarsi con uno studio di tipo flipped e a non aver mai sperimentato una didattica di tipo peer to peer e laboratoriale, che mettesse a frutto lo sviluppo prossimale ed il metodo inferenziale.

Il prossimo sviluppo del progetto è incentrato soprattutto verso i docenti ed all’applicazione delle nuove metodologie per migliorare le capacità di apprendimento e verbalizzazione dei ragazzi, nell’ottica europea di meta competenze e migliori possibilità di cittadinanza europea.

convegno CSPT


Pubblicata il 24 novembre 2017