PATTO EDUCATIVO DI CORRESPONSABILITÀ

 La scuola si impegna a:

- creare un contesto di accoglienza, di rispetto e di benessere in modo che ciascun studente trovi la possibilità di crescita culturale e sviluppo personale;

- organizzare la didattica in modo trasparente dalla metodologia alla valutazione;

- organizzare attività per il sostegno e il recupero;

- organizzare attività di approfondimento per valorizzare l’eccellenza;

- curare la comunicazione con le famiglie in modo da instaurare un’efficace collaborazione per una migliore formazione dello studente.

Gli insegnanti si impegnano a:

- Rispettare

  + Le regole della comunità scolastica;

  + La diversità di opinioni e di idee.

- Favorire

  + Un clima relazionale corretto;

  + La socializzazione e la collaborazione.

- Nell'azione didattica educativa

  + Illustrare gli obiettivi dell'insegnamento delle discipline;

  + Favorire l'acquisizione di conoscenze, competenze e capacità previste dalla programmazione;

  + Fornire l'aiuto necessario per apprendere;

  + Esplicitare i criteri per la valutazione delle verifiche orali, scritte e di laboratorio;

  + Comunicare tempestivamente le date delle verifiche (rendendone nota la griglia di valutazione);

  + Verificare le conoscenze, le competenze e le capacità con prove di pari livello per tutti gli alunni;

  + Rendere noti tempestivamente i risultati delle verifiche;

  + Informare regolarmente le famiglie del lavoro degli studenti.

Gli studenti si impegnano a:

- Assumere in classe un comportamento corretto;

- Arrivare in orario;

- Lasciare l'aula solo se autorizzati dal docente;

- Chiedere di uscire solo in caso di necessità ed uno per volta;

- Intervenire durante le lezioni in modo ordinato e pertinente;

- Lasciare l’aula pulita all’uscita;

- Rispettare gli altri;

- Rapportarsi in modo corretto e educato;

- Rispettare le diversità e la sensibilità altrui;

- Rispettare le idee altrui;

- Essere disponibili al dialogo e collaborativi;

- Partecipare attivamente alla propria formazione;

- Portare il materiale necessario;

- Prendere nota dei compiti assegnati;

- Partecipare al lavoro in classe, chiedendo anche spiegazioni e aiuto;

- Essere puntuali e ordinati nell'esecuzione dei compiti;

- Essere presenti in classe in occasione delle verifiche programmate;

- Impegnarsi nello studio.

I genitori si impegnano a:

- collaborare;

- partecipare alle attività scolastiche di pertinenza;

- prendere atto dei regolamenti e sostenere la scuola nel processo educativo;

- rifondere i danni eventualmente fatti alla scuola dal proprio figlio.

Scarica il file del Patto Educativo di Corresponsabilità in formato pdf