Flex week 2018: Lab. 1

Durante la Flex week 2018, si è svolto il Laboratorio 1 "Facciamo teatro insieme!", coordinato dalle docenti Anna Amadei e Chiara Merli, che ha visto la partecipazione di un gruppo eterogeneo di studenti, rivelatisi straordinariamente coesi, concentrati e disponibili a sperimentare un'attività completamente nuova.

Il laboratorio ha preso l'avvio all'Officina delle Ombre, spazio di Teatro Gioco Vita, dove i ragazzi sono stati guidati dal regista Fabrizio Montecchi e dalla scenografa Nicoletta Garioni dietro le quinte del nuovo spettacolo in fase di creazione: un'occasione unica per scoprire i "mestieri" del teatro e per misurarsi con gli artifici del teatro d'ombre, giocando con luci e sagome a costruire storie fantastiche.

Il giorno successivo, gli allievi hanno visitato il Teatro Municipale, accompagnati da Emma-Chiara Perotti, che ha illustrato loro la storia e l'architettura della prestigiosa sala, mentre il responsabile tecnico Michele Cremona ha mostrato ai ragazzi i segreti del palcoscenico e del retropalco, in equilibrio tra artigianato e tecnologia.
 
Cuore del laboratorio è stata l'attività con l'attore e formatore Domenico Sannino, che è tornato a collaborare con la nostra scuola per il secondo anno: tre giorni intensi di lavoro sul corpo, la voce, i gesti, i suoni, per portare i ragazzi a trovare la consapevolezza delle proprie azioni nello spazio e nei confronti degli altri, senza mai fingere, ma al contrario nello sforzo di essere sempre "veri" e autentici. Sotto la guida di Sannino, i ragazzi si sono messi alla prova recitando il primo atto della "Locandiera" di Goldoni, con risultati sorpredenti. Un applauso a tutti!
 
A seguire alcuni scatti ed un video dell'esperienza.

lab1

lab1-1

lab1-2

lab1-3

lab1-4

lab1-5

lab1-6

lab1-7

lab1-8

lab1-9

lab1-10

lab1-11


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.

Approfondisci