Convegno Educazione Ambientale

 

Venerdì 4 maggio, nell'aula Magna del nostro Istituto, si è tenuto il convegno conclusivo di questo anno scolastico del progetto di Educazione Ambientale. I relatori sono stati alcuni allievi delle classi 2A, 2I, 2L, 2G e 2H. In realtà, in questo anno scolastico gli allievi interessati ai temi ambientali sono aumentati di numero, infatti al convegno erano presenti ben trentaquattro relatori tutti estremamente motivati e desiderosi di misurarsi con il pubblico.

Gli argomenti trattati sono stati centrati sul tema della Green economy con particolare riguardo al settore agricolo, all'allevamento intensivo ed alla creazione di aziende green. Un ulteriore tema affrontato è stato la mobilità sostenibile, in tale settore gli alunni  appassionati di "questioni tecniche" hanno ipotizzato la creazione di una metropolitana leggera attorno le mura di Piacenza al fine di ridurre l'inquinamento dei gas di scarico delle vetture, creando anche people mover per facilitare gli spostamenti delle persone ed agevolarne nel raggiungere le varie fermate della metropolitana.

Infine, ha parlato di ambiente "estremo" Silvio Mondinelli alpinista che ha raggiunto tutti gli ottomila senza uso di ossigeno. Prima di presentare un video dove ha mostrato alcuni passaggi delle sue scalate, Mondinelli ha intrattenuto i ragazzi parlando del suo rapporto con la montagna come ambiente selvaggio che deve essere rispettato. Chi si avvicina al mondo delle scalate - ha affermato - deve imparare il rispetto anche per i compagni di cordata, la lealtà e l'onestà, valori questi,  importanti per tutti ed ha terminato dicendo "Ricordatevi che da soli non si va da nessuna parte, ciò accade anche nella vita di tutti i giorni come nelle ascese alle vette estreme".

A seguire alcune immagini del convegno ed il video di Telelibertà con l'intervista rilasciata da Silvio Mondinelli.

mondinelli1

mondinelli2

mondinelli3

mondinelli4

mondinelli6

mondinelli5

mondinelli7

mondinelli8

mondinelli9


Pubblicata il 24 aprile 2018