All'ISII dopo 50 anni

Mercoledì 18 luglio gli ex-allievi della classe 5ET del 1968, che quest'anno hanno festeggiato il cinquantesimo del loro diploma, sono tornati a visitare l'ISII Marconi. Durante la visita i "ragazzi" sono stati accompagnati dal loro ex insegnante, Prof Ferdinando Fermi.

Ecco l'elenco dei componenti della mitica classe 5ET dell'a.s. 1967-1968: ARCHILLI RENZO;  BAREZZI LUIGI; BELLERO PIETRO; BIASINI PIERLUIGI; BOLEDI ALBERTO; CERINI ROBERTO MARIO; CERUTI ERNESTO; CORRADI GIULIO - VALCOR; CREMONA LUIGI; CURATI ENRICO; DADATI CESARE; EUGENI EUGENIO; FAGGIANI ANTONIO; FERRARI ALESSANDRO; FREGHIERI GIUSEPPE; GAZZOLA ROMEO; MAGGI RAFFAELE; MAGNELLI LEONARDO; MALAGISI RENZO; MERLI FAUSTO; MONTANARI GIANNI; MUTTI LORENZO; NANI GIANPIERO; OLIVARI GIANMELCHIADE; PASSERA ROBERTO; ROSSI ANTONIO; SCHIAVI BRUNO; SFULCINI ANDREA; TENCATI GIOVANNI; TENEDINI STEFANO; TRUBINI FAUSTO; ZILIANI FRANCO

La visita al nostro Istituto dopo cinquanta anni è stata anche l'occasione, per tutti i presenti, per rivolgere un commosso ed affettuoso pensiero ai tre amici e compagni che non sono più tra noi (Ferrari, Olivari e Ziliani).

Da sottolineare infine la presenza in quella classe di quattro ex docenti dell'ISII Marconi: i Proff. Faggiani Antonio, Merli Fausto, Nani Gianpiero e Tenedini Stefano.

A seguire le foto della classe 5ET nel 1968 ed oggi.

50anni

50anni1

Il mezzo secolo della 5ET, fu la prima classe di periti elettronici

II diploma fu conseguito nel luglio 1968, è di pochi giorni fa la reunion a Rivergaro

II 18 luglio del 1968 si erano diplomati periti elettronici, a distanza dì mezzo secolo si sono ritrovati per festeggiare quel traguardo importante della loro vita. I "ragazzi" del diploma di Perito Elettronico della 5ET, prima classe di Elettronica dell'ITIS "G. Marconi" di Piacenza, hanno celebrato l’anniversario con una visita alla loro scuola, su gentile concessione del dirigente scolastico Mauro Monti e accompagnati dal professor Claudio Antonelli.

Quei ragazzi erano i primi del primo corso di specializzazione in Elettronica Industriale dell'ITIS Marconi, corso che, fino alla metà degli anni '70, richiamava iscritti anche dalle vicine province di Milano, Parma, Cremona, Pavia e perfino da Alessandria. Era stata fortemente voluta, con lungimirante intuito, dall'allora preside ing. Lionello Nigelli e dall'ing. Piero Ricci.

Alcuni avevano proseguito gli studi laureandosi in diverse discipline, ma non hanno dimenticato che le loro radici erano qui, in questa scuola. Tutti sono concordi nel riconoscere le solide basi ricevute all’ITIS e proficuamente impiegate sia nel proseguimento degli studi che nel lavoro.

I più hanno svolto la loro attività professionale nel settore dell'elettronica, in piccole e grandi industrie, in ruoli diversi (imprenditori e dipendenti), alcuni sono diventati insegnanti, tra di loro ci sono anche uno scrittore e direttore di riviste di fantascienza, un allenatore di canottaggio di livello nazionale ed un esperto apicoltore. Purtroppo tre sono mancati, ma il loro ricordo è sempre vivo nei cuori dei compagni.

Ieri e oggi

Le foto, di allora e di oggi, li ritraggono davanti all'Istituto in compagnia del loro "vecchio" professore di Tecnologia e disegno, Ferdinando Fermi, divenuto poi docente di Fisica all'Università di Parma. La ricorrenza è stata festeggiata alla Locanda Sensi di Case Negri di Rivergaro.

Maria Vittoria Gazzola

Dal quotidiano Libertà – lunedi 30 luglio 2018


Pubblicata il 29 luglio 2018

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.

Approfondisci