A lezione di … legalità

A lezione di … legalità

Venerdì 5 novembre le classi V Q logistica (referente la prof.ssa Bozzi), IV F e V F indirizzo informatica (referenti i proff. Proiti – Alessandrini), hanno partecipato al seminario on line dal titolo L'Antimafia del Noi, per trasmettere l'importanza dell'impegno civico collettivo nelle scuole. L’evento, promosso dall'Associazione culturale antimafia “Cortocircuito” in collaborazione con l'Assemblea Legislativa della Regione  Emilia-Romagna (progetto "ConCittadini"), ha avuto più di 4.500 iscritti e ha visto la partecipazione di numerose scuole della regione.

Nella prima parte dell’incontro, i nostri studenti hanno avuto modo di ascoltare le esperienze lavorative e di vita dei due relatori, Antonio Nicaso (saggista e docente universitario) e Nicola Gratteri (procuratore capo della Repubblica presso il Tribunale di Catanzaro, nonché uno dei magistrati più noti per il proprio impegno ultratrentennale nel contrasto alla criminalità organizzata e della ‘ndrangheta). Nella seconda parte, invece, i nostri ragazzi hanno rivolto in chat ai due relatori le loro domande e le loro curiosità, spunti di riflessione e di dibattito che costituiranno il punto di partenza di un curriculo di educazione civica (educazione alla legalità).