Progetto ISII - Saipem

ISII Marconi: nuovo corso sull’automazione.
Intanto Saipem forma gli studenti

saipem-6 saipem -5

Puntare sull’alternanza scuola-lavoro è una scelta vincente per l’istituto scolastico piacentino ISII Marconi. Lo confermano i dati della Fondazione Agnelli:quasi l’80% degli studenti diplomati trova un’occupazione in circa 150 giorni e con una distanza massima di 11 chilometri da casa.

L’anno scorso sono stati effettuati oltre 500 stage e altrettanti sono previsti nell’anno scolastico corrente per un investimento economico che sfiora i 100mila euro. “Il Marconi continua a intrecciare rapporti con le aziende produttive del territorio nella convinzione che il lavoro praticato dentro e fuori la scuola rappresenti uno straordinario strumento sia per trovare lavoro che per crescere – ha sottolineato il dirigente scolastico Mauro Monti.

Viaggia in questa ottica il recente accordo che la scuola ha siglato con Saipem leader mondiale nei servizi di perforazione, ingegneria, costruzione e installazione di grandi impianti nel settore Oil&Gas e che prevede un percorso didattico di affiancamento alla classe 3N a indirizzo meccanico.

Nei prossimi tre anni esperti tecnici della multinazionale aiuteranno i docenti a sviluppare moduli specialistici legati alle competenze di settore sia attraverso lezioni teoriche sia con periodi di stage in azienda che daranno la possibilità agli studenti di verificare le proprie attitudini, mettere in pratica ciò che si impara sui libri di scuola e maturare contatti in vista di future assunzioni.

Ma le novità all’ISII Marconi non finiscono. Proprio grazie alla collaborazione stretta con le imprese del territorio l’istituto professionale è in grado di valutare quali siano le figure più ricercate dal mondo del lavoro. Dal prossimo anno quindi parte una nuova articolazione dedicata all’automazione.

Dal quotidiano Libertà on-line - 9 novembre 2018

 A seguire alcune immagini dell'incontro di presentazione del progetto ISII - Saipem ed il filmato di Telelibertà dedicato all'evento.

saipem-1

saipem-2

saipem-3

saipem-4


Pubblicata il 09 novembre 2018

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.