Premio ai ragazzi delle 2° Logistica

“Dal giocattolo alla realtà” edizione 2019.
Premiati gli alunni delle classi 2Q e 2R indirizzo logistica e trasporti

Dal Giocattolo alla Realtà” nasce dalla volontà delle aziende Alberti e Santi e F.lli Cattadori di portare il mondo della logistica a conoscenza dei giovani, e far rivivere agli appassionati di camion d’epoca un’esperienza unica e indimenticabile, grazie alla mostra e alla gara dei camion storici. L'Academy costituisce la parte formativa dell’evento e coinvolge ogni anno ragazzi delle scuole medie e superiori della provincia in un concorso avente lo scopo di analizzare problemi e tematiche legate al mondo della logistica.

Quest’anno si sono sfidate le classi 2Q e 2R del nostro Istituto, che hanno prodotto dieci report sui vantaggi e gli svantaggi delle varie modalità di trasporto, in termini di velocità, costi, sicurezza e impatto ambientale. Gli elaborati, frutto di un progetto didattico interdisciplinare durato quattro mesi, sono stati valutati da un comitato tecnico che ha individuato il gruppo vincitore, composto da Sebastiano Gremi, Matteo Ferrari Agradi, Riccardo Putzolu, Michele Scacchi e Alessandro Algieri (classe 2Q), che si sono occupati in particolare delle problematiche relative al trasporto su gomma, analizzando anche casi reali. Al secondo posto il gruppo che ha studiato il trasporto aereo, composto da Carlo Sivelli, Matteo Nacci, Bruno Postorino e Davide Pescaroli, sempre della 2Q

La premiazione è avvenuta durante la cena di gala di sabato 25 maggio presso l’hotel “Le Ruote” di Roveleto di Cadeo, e durante la serata le ditte promotrici dell’evento, Alberti & Santi S.r.l. e F.lli Cattadori S.r.l, hanno donato al nostro Istituto 1500 euro che serviranno a implementare la funzionalità del laboratorio di logistica.

Nell’ambito dell’iniziativa, gli organizzatori, insieme a ISII “G. Marconi” e Confindustria Piacenza, hanno inoltre pensato di creare un’occasione d’incontro tra le aziende, gli studenti e le loro famiglie, per riflettere sulle opportunità di lavoro qualificato che il settore della logistica può offrire ai giovani piacentini.

Al convegno, che si è svolto nella mattinata di sabato 25 maggio presso la sede della Confidustria, hanno partecipato il Sindaco di Piacenza Patrizia Barbieri; Alberto Rota, presidente Confindustria Piacenza; Andrea Bardi, direttore Generale Fondazione ITL; Alessandro Bottarelli, responsabile delle risorse umane per Alberti & Santi S.r.l.; Giuseppe Bardelli, coordinatore della Fondazione ITS; Andrea Dalia, responsabile della logistica di Alberti & Santi S.r.l. e il dirigente del nostro Istituto, prof. Mauro Monti.

Dagli interventi, è risultata chiara la grande attenzione che il mondo dell’industria piacentina (e non solo) sta riservando ai nostri futuri diplomati in questo indirizzo, ed è stata ribadita la necessità di tecnici e ingegneri sempre più qualificati, per affrontare la sfida di una logistica integrata di qualità, sostenibile e orientata al paradigma 4.0. Per questo, l’invito rivolto ai ragazzi presenti è di investire in una formazione di alto livello, che promuova l’acquisizione non solo delle tecniche ma anche e soprattutto delle soft skills, che faranno la differenza in un settore in continua evoluzione.

A seguire alcune immagini della manifestazione.

premio1

premio2

premio3

premio4

premio5

premio6

premio7


Pubblicata il 27 maggio 2019

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.