Studenti attivi in sicurezza

Studenti attivi in sicurezza è il titolo di un progetto pilota che i Dipartimenti di sanità pubblica delle Aziende USL della Regione Emilia Romagna propongono alle scuole dei nostri territori. A fare da apripista a Piacenza è l’ISII Marconi che offre a due classi dell’Istituto, la 3C elettrotecnici e la 3O meccatronici, un percorso formativo avanzato sulle tematiche della sicurezza negli ambienti di lavoro.

Il cuore del progetto consiste nel rendere i ragazzi protagonisti di un controllo attivo sulla esistenza e l’efficienza dei sistemi di sicurezza all’interno della propria scuola. Gli studenti coinvolti, dopo un percorso formativo, saranno forniti di tablet con una applicazione che consentirà loro di monitorare periodicamente esistenza e corretta installazione di estintori, porte tagliafuoco, sistemi di sicurezza elettrici, ecc.  Addestrati a riconoscere i presidi per la sicurezza e a segnalare eventuali mancanze, saranno gli stessi studenti, l’anno successivo a formare i compagni più giovani a cui trasferiranno le competenze acquisite e il compito di continuare a vigilare sulla corretta installazione degli apparati.

Si raggiungono così due scopi: controllare l’esistente e formare una mentalità capace di prestare attenzione ai dettagli da cui spesso dipende la soluzione positiva di una situazione di emergenza. Agli studenti resterà poi una formazione specifica sui temi della sicurezza che sicuramente costituirà un valore aggiunto alla loro capacità di presentarsi pronti al mercato del lavoro.

Al momento di avvio del progetto hanno preso parte i due referenti regionali del progetto Daniele Orsini e Lia Gallinari insieme a Giuseppe Sergi, direttore del servizio prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro per l’AUSL di Piacenza. Con loro i docenti del Marconi che cureranno la formazione degli studenti, prof. Bernardi, Pattori, Sartori, Suanno e Vivacqua.

sicurezza1

sicurezza2

sicurezza3


Pubblicata il 29 novembre 2019

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.