L'ISII alle Olimpiadi

I maghi dei numeri si allenano in vista delle loro Olimpiadi

Giornata di sfide matematiche per gli studenti di vari istituti superiori piacentini

 olimpiadi1  olimpiadi2
Alcuni studenti impegnati nella soluzione dei problemi Un momento della giornata di sfide a base di numeri

Nei giorni scorsi il liceo Colombini di Piacenza ha ospitato una giornata di allenamento in vista delle prossime gare studentesche delle Olimpiadi della matematica. Alla mattina, dalle 9 alle 13, trenta giovani provenienti dagli istituti aderenti al progetto “Olimat” (Colombini, Gioia, Respighi, ISII Marconi, Volta di Castelsangiovanni e Mattei di Fiorenzuola) si sono esercitati sui problemi dimostrativi con Luca Lamanna, tesista di matematica dell’università di Parma, nonché grande esperto di giochi.

I ragazzi si sono cimentati in tecniche di geometria, teoria dei numeri, combinatoria e algebra. Al pomeriggio, si è svolta la competizione online a squadre del programma “Phi Quadro” a cui hanno aderito ottanta studenti suddivisi in undici team degli istituti piacentini in preparazione alla gara posticipata al 27 marzo in seguito all’allerta da Coronavirus.

Gli allievi hanno aderito con entusiasmo all’iniziativa e si sono impegnati per riuscire a risolvere problemi decisamente tosti. La migliore compagine piacentina è stata la “Respighi 1” seguita da “Respighi 2” e “Mattei”. "È affascinante per noi docenti di Matematica, disciplina ostica a molti – osserva la docente Elisabetta Fumi - vedere giovani di scuole superiori appassionarsi nella risoluzione di quesiti logico-matematici in cui le risposte sono numeri di quattro cifre. L’entusiasmo che li pervade quando una procedura e il relativo calcolo rigorosamente a mano sono corretti è contagioso e di stimolo per noi allenatori. L’evento ha avuto così successo che si sta pensando di ripeterla il prossimo 16 marzo: sarà l’ultima esercitazione prima dell’importante gara distrettuale".

_Thomas Trenchi

Dal quotidiano Libertà - Martedì 3 marzo 2020

A seguire il video di Telelibertà dedicato all'evento

Pubblicata il 04 marzo 2020

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.